Croce Rossa Italiana - Comitato Provinciale di Asti

APR
25
2013

Spettacolo di beneficenza per la Croce Rossa di Canelli

Spettacolo di beneficenza per la Croce Rossa di Canelli

Venerdì 3 maggio dalle ore 21 presso il Teatro Balbo in Canelli (in Via dei Partigiani 15), ritorna il tradizionale appuntamento con la musica con lo spettacolo Flashback dal titolo "Nuove Riflessioni sulla nostalgia" della "Banda 328" organizzato dalle Volontarie addette alle attività socio assistenziali del Comitato Locale della Croce Rossa di Canelli.

Verranno riproposte in repertorio molte nuove canzoni e quindi siamo certi che i componenti di questo gruppo riusciranno, come sempre, a suscitare allegria e nostalgia per altre belle canzoni che hanno "segnato" la nostra vita! È un divertente racconto di fatti, avvenimenti, situazioni particolari di vita, mescolati con gli eventi storici ed intrecciati piacevolmente con la musica e le canzoni di un periodo compreso fra la metà degli anni ’50 e la fine degli anni ’70.

Lo spettacolo

 

Musica, canzoni, proiezioni di diapositive e filmati. Questi non sono altro che gli ingredienti che contraddistinguono lo spumeggiante musical della Banda 328: un divertente e simpatico mix di trent’anni di storia e di vita quotidiana raccontati con musica, canzoni ed allegre coreografie.

Si parte dagli anni ’50, quando Buscaglione e Carosone dettavano legge, si sogna con «Senza Luce» o «Tanta voglia di lei» si balla con “Che colpa abbiamo noi” e quindi si prova un brivido con le canzoni di De Andrè. Poi arrivano gli anni ’70 di Battisti e si ritorna a sognare con “Emozioni”, per finire poi con “Bella Senz’anima” di Cocciante e “Io Vagabondo” dei Nomadi.

Il tutto rivisitato e commentato da un gruppo di amici appassionati di musica, che in quel periodo suonavano e si esibivano con vari complessi e gruppi musicali, i quali, anche se attualmente sono affermati professionisti nei più svariati campi delle attività lavorative, non hanno perso il gusto e la passione per la musica e lo spettacolo.

Questi personaggi hanno riesumato i loro strumenti e hanno deciso di riproporre il loro vecchio repertorio in una veste innovativa e soprattutto molto diversa dai soliti revival per cinquantenni ed oltre, che sono in voga attualmente.

Lo spettacolo segue un filo logico e temporale narrato con stile e professionalità da un personaggio che identifica gli eventi, motivando la scelta delle canzoni (certamente non facile), che sono eseguite dal vivo, con voci e strumenti propri, con l’inevitabile aiuto, solo in alcuni brani, di basi musicali di sottofondo e di una spruzzata di finzione scenica.

Durante tutto il corso dello spettacolo sono proiettate alcune immagini inerenti il periodo preso in esame oppure la canzone che viene eseguita in quel momento.

Come già avvenuto nelle precedenti edizioni, per la serata di venerdì 3 Maggio a Canelli l’ingresso è ad offerta ed il ricavato della serata sarà devoluto interamente in beneficienza a favore delle attività socio assistenziali delle volontarie del Comitato Locale della Croce Rossa di Canelli (una trentina le operative) che sono impegnate dal 2005 a sostenere le famiglie indigenti del territorio attraverso la distribuzione di generi alimentari e interventi vari (pagamento bollette, fornitura di buoni d’acquisto e buoni pasto, ecc…) per poter garantire alle oltre 300 famiglie assistite un supporto costante e continuativo. Le Volontarie cercano da anni di aiutare queste persone con discrezione, nel rispetto della dignità a cui ogni essere umano ha diritto, ed, inoltre, contribuiscono all'operatività della sede, collaborando con i volontari che si occupano di altre attività.

Insomma, avrete capito che la «Band 328» con il suo spettacolo di musica, è proprio “da non perdere”!

Informazioni

APR
25
2013

Gara Regionale di Primo Soccorso

Gara Regionale di Primo Soccorso

Sabato 29 Giugno 2013 si terrà a Settimo Torinese presso il CIE la Gara Regionale di Primo Soccorso della Croce Rossa Italiana.

Si allega la documentazione per la preparazione e iscrizione delle squadre.

· Scarica il documento ZIP

Informazioni

APR
10
2013

Torneo di Calcio a 5 "C.R.I. - Calciamo il Razzismo Insieme"

Torneo di Calcio a 5 "C.R.I. - Calciamo il Razzismo Insieme"

La Croce Rossa Italiana di Castelnuovo Don Bosco (AT) organizza la 1° edizione del Torneo di Calcio a 5 denominata "C.R.I. - Calciamo il Razzismo Insieme".

Il torneo avrà inizio il 08 Maggio 2013, sarà strutturato in gironi all'italiana, con 3 partite per squadra garantite. Il costo dell'iscrizione è 150€ a squadra. Coppe ai primi 3 classificati.

Le partite si svolgeranno al Parco Maffei di Buttigliera d'Asti (AT).

Saranno ammesse al torneo le prime 8 squadre che forniranno l'adesione.

Per informazioni telefonare al 340-07.17.438 oppure 346-84.58.651, o inviare una mail a castelnuovodonbosco@criasti.it

Informazioni

MAR
29
2013

Bonsai Aid Aids

Bonsai Aid Aids

Anche quest'anno l'Associazione Nazionale per la Lotta all'Aids ha promosso, nel fine settimana di Pasqua, una manifestazione per sensibilizzare gli italiani sulla necessità della prevenzione e sulla solidarietà con le persone che vivono con il virus dell'HIV.

Le Infermiere Volontarie unitamente ai volontari del Comitato Provinciale CRI di Asti hanno partecipato all’iniziativa "Bonsai Aid Aids" nelle giornate di venerdì 29 e sabato 30 marzo 2013.

All'interno dei Portici Anfossi di Piazza Alfieri, è stata allestita una postazione divulgativa corredata sia da materiale informativo che di piantine di bonsai.

Il bonsai è ormai divenuto un simbolo della manifestazione in quanto è una pianta delicata che ha bisogno di cure e attenzioni continue, le stesse di cui hanno bisogno le persone colpite da questa malattia.

MAR
25
2013

Socorsi con Mezzi e Tecniche Speciali

Socorsi con Mezzi e Tecniche Speciali

Si è svolta domenica 24 marzo 2013 una giornata dedicata ai Socorsi con Mezzi e Tecniche Speciali (SMTS) nell'ambito del percorso formativo/informativo sviluppato dal Corpo Militare CRI, Nucleo Arruolamenti Attività Promozionali di Asti.

Numerosa è stata la partecipazione dei volontari provenienti, non solo dalle sedi della provincia di Asti ma anche da Casale, Rivoli, Domodossola, Dronero, Alba, Torino, Arona, Novara che sono stati ospitati nella attrezzata palestra messa a disposizione della Sezione Astigiana del Club Alpino Italiano.

Il supporto fornito dalla competenza degli Istruttori Regionali, guidati dal responsabile regionale Federico Merlo e degli Operatori Smts di hanno permesso ai partecipanti di avvicinarsi a questa importate specialità della Croce Rossa.

Si ricorda che il Corso formazione per "Operatore Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali - Ricerca e Soccorso" ha come obiettivi il miglioramento ed il potenziamento delle risorse umane necessarie al funzionamento delle attività di soccorso alla persona e di emergenza della Associazione Italiana della Croce Rossa, con particolare riferimento all’impiego delle Squadre, Nuclei e Sezioni dei Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali, nelle attività di Ricerca e Soccorso di persone disperse.

Il percorso formativo è articolato in due fasi :la prima prevede un periodo di studio e di applicazione di materie tecniche e scientifiche quali cartografia e orientamento, meteorologia, sicurezza e soccorso in ambiente ostile, tecniche di lavoro e soccorso su funi, alimentazione, nutrizione e allenamento fisico, salute e sicurezza sul lavoro, ricerca dispersi mentre la seconda prosegue con un periodo di tirocinio di circa tre mesi, durante il quale gli allievi, affiancati dai loro istruttori, perfezioneranno quanto appreso nella prima fase di addestramento e al termine, questi sosterranno l'esame per diventare Operatori dei Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali - Ricerca e Soccorso ed essere successivamente impiegati nei Nuclei Locali e Provinciali S.M.T.S.

Il responsabile regionale alla formazione, Roberto Cappello ha curato la parte relativa alla formazione in aula soffermandosi sull’aspetto del soccorso sanitario in sicurezza nella ricerca dei dispersi in ambienti ostili con l’utilizzo di attrezzatura adeguata, dispositivi di protezione individuali e quindi sono stati mostrati alcuni dei materiali e mezzi in dotazione ai gruppi quali corde, moschettoni,carrucole, guanti, barelle spiegandone il relativo utilizzo.

E’ seguita una piccola esercitazione in sicurezza dei partecipanti alla giornata con un particolare tipo di calata che permette di portarsi in sicurezza vicino al ferito denominata nel modulo SMTS Uno A.

Nella fotografia allegata il gruppo di Asti.

I militari CRI: il Capitano Raviola Alessandro, il Sottotenente Cerrato Marcello ed i Caporali Virga Luigi e Benestante Luca.

Le Infermiere Volontarie: Nebbiolo Morena, Bongiovanni Mariella, Portioli Lucia.

I volontari CRI Sciorato Andrea, Cartello Laura, Marcazzan Giorgio e Fiorindo Daniele.

MAR
19
2013

Raccolta Alimentare presso il Supermercato Esselunga, Centro Commerciale "Il Borgo"

Raccolta Alimentare presso il Supermercato Esselunga, Centro Commerciale "Il Borgo"

Sabato 23 Marzo 2013 si terrà la Raccolta Alimentare della Croce Rossa Italiana, per sostenere le famiglie in difficoltà.

L'appuntamento è presso il Supermercato ESSELUNGA sito ad Asti in Corso Casale 319 (Centro Commerciale "Il Borgo").

Potete contribuire alla raccolta donando uno o più prodotti: Riso, Latte, Pasta, Scatolame, Prodotti per l'infanzia, Olio, Biscotti, Panificati, Zucchero, Sale.

Aiutaci ad AIUTARE!

Informazioni

MAR
14
2013

Giornata informativa Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali (SMTS)

Giornata informativa Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali (SMTS)

Nell'ambito del percorso formativo/informativo sviluppato da codesto N.A.A.Pro., per domenica 24 marzo è stata organizzata una giornata dedicata ai Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali (SMTS).

La giornata è aperta a tutti i volontari che intendono avvicinarsi a questa importate specialità della Croce Rossa, anche in previsione dello svolgimento di un corso per nuovi operatori, che dovrebbe avere inizio nel secondo semestre dell'anno.

Il programma prevede:

  • ore 08.00: ritrovo presso il Comitato Provinciale CRI di Asti in Via Ugo Foscolo 7
  • ore 08.30: trasferimento presso la scuola di alpinismo “Franco Gentile” in Corso Palestro 11
  • ore 09.00: aggiornamento operatori ed istruttori (manovre di corda e recupero di feriti in quota, ecc.), per gli altri attività propedeutiche, assistiti da istruttori esperti, (salita scala italiana, discesa in corda doppia, ecc.)
  • ore 13.00: trasferimento presso Ristorante Self Service Antica Vetreria in Corso Felice Cavallotti 74 per il pranzo (costo tra 10€ e 15€ a seconda delle singole consumazioni)
  • ore 14.00: trasferimento presso il Parco Naturalistico di Rocchetta Tanaro
  • ore 14.30: esercitazione di ricerca e soccorso in ambiente boschivo con il disimpegno di alcuni feriti
  • ore 18.00: fine attività e rientro alle sedi di appartenenza

Per motivi organizzativi i volontari interessati dovranno confermare la loro partecipazione all'indirizzo e-mail corpo.militare.asti@criasti.it entro e non oltre giovedì 21 marzo e presentarsi muniti di uniforme operativa, scarpe antinfortunistiche, guanti da lavoro e se disponibile, casco antinfortunistico dotato di sottogola.

Informazioni

MAR
10
2013

Raccolta Alimentare 2013 a Castelnuovo Don Bosco

Raccolta Alimentare 2013 a Castelnuovo Don Bosco

Sabato 16 Marzo 2013 si terrà la Raccolta Alimentare 2013 per sostenere decine di famiglie in difficoltà del territorio dell'Alto Astigiano.

I punti di racolta saranno presso:

  • il Parco Commerciale "Magnone" di Via San Giovanni
  • il Punto SMA di Piazza Dante
  • il Punto SIMPLY di Via Marconi

Potete contribuire alla raccolta donando uno o più prodotti: Riso, Latte, Pasta, Scatolame, Prodotti per l'infanzia, Olio, Biscotti, Panificati, Zucchero, Sale.

Noi ci mettiamo tutto il nostro impegno: anche un piccolo contributo è fondamentale!

Informazioni

MAR
08
2013

Conferenza Stampa sull’attività del Centro di Ascolto della Croce Rossa Italiana “L’Orecchio di Venere”

Conferenza Stampa sull’attività del Centro di Ascolto della Croce Rossa Italiana “L’Orecchio di Venere”

Nella mattinata del 7 marzo 2013 si è svolta, presso la Sede del Comitato Provinciale di Asti, una conferenza stampa sull’attività del Centro di Ascolto della Croce Rossa Italiana “L’Orecchio di Venere”.

Il Presidente del Comitato Prov.le Cri di Asti Dott.Stefano Robino e la Referente del Centro S.lla Elisa Chechile hanno accolto le autorità cittadine, le emittenti televisive e testate giornalistiche locali che hanno aderito all’iniziativa.

Durante la conferenza alla quale hanno partecipato l’Assessore Regionale con delega alle Pari Opportunità Giovanna Quaglia, la Segretaria Generale della Provincia Livia Scuncio, il Presidente del Consiglio Comunale Maria Ferlisi , la Consigliera Comunale Mariangela Cotto e l’Assessore alle Politiche Sociali Piero Vercelli, sono stati comunicati i dati relativi ai tre anni di attività del Centro di Ascolto “L’Orecchio di Venere” che finora ha accolto e sostenuto 172 donne, risposto a 500 telefonate di aiuto e ospitato 18 persone nel letto segreto.

Il Centro di Ascolto “L’Orecchio di Venere”, diretto dalla Referente S.lla Elisa Chechile, ha visto la sua nascita nel 2009 e da allora avvalendosi della professionalità dei suoi operatori volontari è venuto a contatto con casi di soprusi, maltrattamenti, violenze fisiche e psicologiche.

Attualmente è uno dei 9 centri regionali antiviolenza collegati al numero verde 1522, contro la violenza sulle donne considerando che nei periodi festività e in alcune ore della notte è l’unico a rispondere su tutta la rete nazionale.

Da oggi la storia di questo centro è stata raccolta in un libro, nel volume “Reclusioni di corpi e di menti” di Matilde Trinchero, scrittrice astigiana.

Il Centro di Ascolto della Croce Rossa “L’Orecchio di Venere“ è stato anche invitato a partecipare ad un Consiglio Comunale aperto sul tema della difesa dei diritti delle donne ed opposizione ad ogni forma di violenza che si è svolto, presso la Sala Consiliare del Comune di Asti nella serata del 07 marzo 2013.

MAR
06
2013

Collaborazione tra Ispettorato Prov.le II.VV. e Centro Auser

Collaborazione tra Ispettorato Prov.le II.VV. e Centro Auser

Un'importante collaborazione è stata realizzata nel mese di febbraio 2013 tra il Comitato Prov.le II.VV. della Croce Rossa Italiana di Asti e il Centro Auser: due tra le diverse associazioni di volontariato presenti sul territorio astigiano che quotidianamente, attraverso l’attività svolta dai rispettivi volontari, operano vicine e attente ai bisogni della comunità cittadina.

L’Ispettorato Prov.le II.VV. della Croce Rossa di Asti ricevuta la richiesta del Centro Auser relativa alla formazione dei propri volontari ha curato e realizzato attraverso l’attività di una S.lla Monitrice due pomeriggi di aggiornamento su nozioni di Primo Soccorso.

I volontari del Centro Auser hanno risposto prontamente all’iniziativa dimostrando vivo interesse e partecipazione agli argomenti trattati dalla S.lla Monitrice e questa fotografia testimonia la conclusione del secondo incontro formativo momento in cui sono state condivise esperienze maturate ognuno nel proprio campo di attività.

FEB
21
2013

Avviso di selezione - Professione medica

Si pubblicano avvisi di selezione per l'istituzione degli elenchi dei professionisti disponibili al conferimento di incarichi di collaborazione professionale ad esperti esterni per lo svolgimento della professione medica presso l'Aeroporto di Caselle e Area Manifestazioni di Torino.

· Scarica il documento PDF "Avviso Selezione n. 1 Medici Aeroporto Caselle"
· Scarica il documento PDF "Avviso Selezione n. 1 Medici Manifestazioni"
· Scarica il documento ZIP
GEN
15
2013

Convocazione Assemblea Volontari C.R.I.

In considerazione alle sostanziali novità introdotte dal D.Lgs. n. 178 del 28/09/2012 con il quale, a norma dell'art. 2 della legge 4 novembre 2012, n. 183, è stata disposta la riorganizzazione dell'Associazione Italiana della Croce Rossa, ritengo opportuno indire un'assemblea di tutti i Volontari C.R.I. di Asti, dalla quale dovrà emergere l'indicazione informale e non vincolante dei nominativi dei Delegati Tecnici di Area.

Qualora fossero segnalati più nominativi per la stessa area, sarà facoltà del Presidente, sentito il parere dei Volontari, decretare la nomina dei Delegati, così come indicato nell'art. 22 comma 22.1 punto E del "Regolamento dei Volontari della Croce Rossa Italiana", rifacendosi ai seguenti parametri in esso indicati: adesione ai Principi della Croce Rossa, capacità organizzative e competenze tecnico-scientifiche, titoli acquisiti, anche esternamente alla C.R.I., esperienza.

Le SS.LL. sono quindi cortesemente invitate a prendere parte all'assemblea che avrà luogo presso la Palazzina Operativa C.R.I. di Asti, in via Ugo Foscolo n° 7:

in prima convocazione

MARTEDI' 29 GENNAIO 2013 alle ore 06,00

in seconda convocazione

MARTEDI' 29 GENNAIO 2013 alle ore 21,00

 

Certo di poterVi incontrare numerosi, Vi saluto cordialmente.

F.to Il Presidente Provinciale, Dott. Stefano Robino

· Scarica il documento PDF "Convocazione Assemblea Volontari C.R.I."

Informazioni

  • Luogo: Palazzina Operativa C.R.I. di Asti, via Ugo Foscolo 7
  • Data evento: 29/01/2013, ore 21:00
  • Sede: Asti
  • Condividi su Facebook
DIC
27
2012

Asta pubblica

Si pubblica documento inerente l'Asta Pubblica "Servizio Patrimonio - Ufficio Acquisizioni/Alienazioni n° 0071118/2012"

· Scarica il documento PDF "Servizio Patrimonio - Ufficio Acquisizioni/Alienazioni n° 0071118/2012"
DIC
07
2012

Corsi aperti alla Popolazione a Castelnuovo Don Bosco

Corsi aperti alla Popolazione a Castelnuovo Don Bosco

Sono aperte le iscrizioni ai Corsi di tecniche del soccorso alla Popolazione presso la sede CRI di Castelnuovo Don Bosco.

Questi i corsi disponibili:

  • Primo Soccorso, durata 18 ore, con rilascio di attestato di partecipazione
  • Corso per la preparazione degli addetti al Primo Soccorso in Azienda ai sensi del D.L.vo 81/08 e s.m.i.
  • Rianimazione Cardio Polmonare (RCP) - Basic Life Support (BLS), durata 6 ore, con rilascio di attestato di partecipazione valido 2 anni
  • Manovre di Disostruzione delle Vie Aeree in Età Periatrica, durata 4 ore, con rilascio di attestato di partecipazione valido 3 anni

Ulteriori informazioni possono essere trovate nelle pagine specifiche dei Corsi alla Popolazione e Corsi Legge 81/2008.

I corsi verranno attivati con un minimo di 10 partecipanti.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile inviare una e-mail all'indirizzo corsi.cri@libero.it o chiamando il numero 334-66.50.628

· Scarica il documento PDF "Volantino Corsi alla Popolazione"
NOV
24
2012

Corso Base per diventare Volontari di Croce Rossa a Castelnuovo Don Bosco

Corso Base per diventare Volontari di Croce Rossa a Castelnuovo Don Bosco

Sono aperte le iscrizioni al corso per diventare Volontari di Croce Rossa presso la sede di Castelnuovo Don Bosco.

Il corso è suddiviso in 3 fasi, e consente di accedere a diverse qualifiche a seconda delle attitudini e disponibilità di ognuno. L'età minima per partecipare al corso è 14 anni.

Le attività svolte in Croce Rossa sono molte: trasporto infermi, socio assistenziale, servizio in emergenza 118, protezione civile, e molto altro.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la sede di Castelnuovo Don Bosco al numero 011/99.27.301

· Scarica il documento PDF "Locandina"