Croce Rossa Italiana - Comitato Provinciale di Asti

Centro di ascolto "L'Orecchio di Venere"

OTT
30
2009

Centro di ascolto "L’orecchio di Venere"

Centro di ascolto "L’orecchio di Venere"

Il centro di ascolto "L’orecchio di Venere" offre accoglienza, ascolto, orientamento e sostegno a tutte le persone (donne, bambini, anziani, uomini) che attraversano un momento di disagio e confusione legati a fenomeni di violenza subita, praticata od assistita, che temono per se e per i loro cari, ascendenti o discendenti, di cadere nel vortice della violenza.

La Croce Rossa Italiana per statuto è apartitica, apolitica, aconfessionale, pertanto possono trovare accoglienza tutti gli individui di ogni nazionalità e religione: tutte le componenti della Croce Rossa cooperano dando il loro contributo al centro di ascolto, che attualmente è composto da 20 operatori volontari altamente qualificati, quali psicologi, counsellor e medici.

Il centro di ascolto "L’orecchio di Venere" è un servizio patrocinato dalla Provincia di Asti e dalla Regione Piemonte, e sostenuto dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Asti.

Numeri utili:

  • Numero nazionale: 1522
  • Telefono fisso: 0141-18.55.172 - il numero è attivo 24 ore su 24, con segreteria telefonica dedicata a cui è possibile lasciare il proprio recapito per essere ricontattati
  • Cellulare: 366-92.87.198 - il numero è sempre attivo per le emergenze
  • E-mail: centroascolto.cri@gmail.com

E' anche possibile accedere direttamente al centro di ascolto di Asti in via Ugo Foscolo 7 (presso il Comitato Provinciale della Croce Rossa di Asti) nei seguenti orari:

  • Martedì mattina dalle ore 8.30 alle ore 11.00
  • Giovedì pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 20.00
  • Sabato mattina dalle ore 10.30 alle ore 12.30
· Scarica il documento PDF