Croce Rossa Italiana - Comitato Provinciale di Asti

MAR
08
2013

Conferenza Stampa sull’attività del Centro di Ascolto della Croce Rossa Italiana “L’Orecchio di Venere”

Conferenza Stampa sull’attività del Centro di Ascolto della Croce Rossa Italiana “L’Orecchio di Venere”

Nella mattinata del 7 marzo 2013 si è svolta, presso la Sede del Comitato Provinciale di Asti, una conferenza stampa sull’attività del Centro di Ascolto della Croce Rossa Italiana “L’Orecchio di Venere”.

Il Presidente del Comitato Prov.le Cri di Asti Dott.Stefano Robino e la Referente del Centro S.lla Elisa Chechile hanno accolto le autorità cittadine, le emittenti televisive e testate giornalistiche locali che hanno aderito all’iniziativa.

Durante la conferenza alla quale hanno partecipato l’Assessore Regionale con delega alle Pari Opportunità Giovanna Quaglia, la Segretaria Generale della Provincia Livia Scuncio, il Presidente del Consiglio Comunale Maria Ferlisi , la Consigliera Comunale Mariangela Cotto e l’Assessore alle Politiche Sociali Piero Vercelli, sono stati comunicati i dati relativi ai tre anni di attività del Centro di Ascolto “L’Orecchio di Venere” che finora ha accolto e sostenuto 172 donne, risposto a 500 telefonate di aiuto e ospitato 18 persone nel letto segreto.

Il Centro di Ascolto “L’Orecchio di Venere”, diretto dalla Referente S.lla Elisa Chechile, ha visto la sua nascita nel 2009 e da allora avvalendosi della professionalità dei suoi operatori volontari è venuto a contatto con casi di soprusi, maltrattamenti, violenze fisiche e psicologiche.

Attualmente è uno dei 9 centri regionali antiviolenza collegati al numero verde 1522, contro la violenza sulle donne considerando che nei periodi festività e in alcune ore della notte è l’unico a rispondere su tutta la rete nazionale.

Da oggi la storia di questo centro è stata raccolta in un libro, nel volume “Reclusioni di corpi e di menti” di Matilde Trinchero, scrittrice astigiana.

Il Centro di Ascolto della Croce Rossa “L’Orecchio di Venere“ è stato anche invitato a partecipare ad un Consiglio Comunale aperto sul tema della difesa dei diritti delle donne ed opposizione ad ogni forma di violenza che si è svolto, presso la Sala Consiliare del Comune di Asti nella serata del 07 marzo 2013.

Torna all'elenco delle notizie