Croce Rossa Italiana - Comitato Provinciale di Asti

Notizie filtrate per il tag "Servizio pubblico"

DIC
04
2014

Riapertura sportello sociale

Riapertura sportello sociale

Riapre lo Sportello Sociale della Croce Rossa Italiana presso il Comitato Prov.le Cri di Asti, in Via Ugo Foscolo 7, per sostenere decine di famiglie in difficoltà del territorio cittadino attraverso la distribuzione di generi alimentari e di prima necessità.

L'obiettivo è quello di poter garantire un supporto costante e continuativo alle 350 famiglie che già risultano iscritte nell’anno 2014 presso lo Sportello Sociale del Comitato Prov.le Cri di Asti, divenuto ormai un’istituzione storica nelle attività in supporto alla popolazione astigiana svolta attraverso l’opera dei propri volontari.

Dall'inizio della crisi, sono sempre di più le persone che si rivolgono alla Croce Rossa per trovare un luogo dove ricevere ascolto e se possibile anche aiuto materiale. Una crescita esponenziale nel numero dovuta anche ad una capillare azione di indagine curata sul territorio cittadino che ha consentito di individuare molti nuovi casi di povertà e nuove esigenze.

Oggi non ci troviamo di fronte solo gli immigrati ma i nuovi poveri, gli anziani che non ricevono una pensione adeguata, gli adulti rimasti senza lavoro o con un reddito troppo basso che permetta loro di sostenere in modo dignitoso la propria la famiglia. Si può affermare che l'emergenza in tale settore si è fatta drammatica.

Come funziona lo Sportello Sociale del Comitato Provinciale Cri di Asti?

Prima di tutto chi si reca, su appuntamento, allo Sportello Sociale per sottoporre la propria richiesta dovrà presentarsi munito di ISEE e di stato di famiglia recente ed aggiornato. Questo per consentire agli incaricati di verificare oltre al reddito, (sono infatti previsti tre diversi scaglioni di reddito) anche la composizione del nucleo familiare (numero dei componenti, età, ecc.) mettendo così in grado l’Associazione Croce Rossa di poter calibrare il proprio intervento in base alle notizie acquisite e che diversificano le esigenze di ogni nucleo famigliare dall’altro. Notizie che verranno mantenute strettamente riservate secondo quanto previsto dalle disposizioni attuali in materia di privacy.

Vengono poi confezionate le scatole contenenti gli alimenti e i beni di primo consumo che verranno consegnati con cadenza trimestrale e sempre su appuntamento alle famiglie, regolarmente iscritte ed in possesso dei requisiti richiesti per l’accesso a tale beneficio, fintanto che ci saranno scorte alimentari sufficienti per evadere le richieste pervenute.

Ed è quindi per sostenere il proseguimento di questa attività che diventa fondamentale che si sviluppino iniziative collaterali rivolte ad acquisire direttamente alimenti e beni di primo consumo attraverso la solidarietà di tutta la collettività, peraltro già ampiamente dimostrata in occasione delle recenti collette alimentari, o mirate alla raccolta di fondi da utilizzarsi per acquistare direttamente quanto mancante.

Nell’anno 2014 sono state realizzate tre raccolte alimentari presso i Supermercati del Gruppo Selex di Asti e di Castell’Alfero (ultima quella realizzata nel mese di ottobre scorso) che hanno permesso la riapertura della distribuzione sospesa nei mesi estivi per motivi di scarsi approvvigionamenti anche da parte di altri organismi comunque deputati a tale scopo.

Per seguire persone in difficoltà economica, caratterizzate da seri problemi di sostentamento noi ci mettiamo tutto il nostro impegno: anche un piccolo contributo è fondamentale!

DIC
07
2012

Corsi aperti alla Popolazione a Castelnuovo Don Bosco

Corsi aperti alla Popolazione a Castelnuovo Don Bosco

Sono aperte le iscrizioni ai Corsi di tecniche del soccorso alla Popolazione presso la sede CRI di Castelnuovo Don Bosco.

Questi i corsi disponibili:

  • Primo Soccorso, durata 18 ore, con rilascio di attestato di partecipazione
  • Corso per la preparazione degli addetti al Primo Soccorso in Azienda ai sensi del D.L.vo 81/08 e s.m.i.
  • Rianimazione Cardio Polmonare (RCP) - Basic Life Support (BLS), durata 6 ore, con rilascio di attestato di partecipazione valido 2 anni
  • Manovre di Disostruzione delle Vie Aeree in Età Periatrica, durata 4 ore, con rilascio di attestato di partecipazione valido 3 anni

Ulteriori informazioni possono essere trovate nelle pagine specifiche dei Corsi alla Popolazione e Corsi Legge 81/2008.

I corsi verranno attivati con un minimo di 10 partecipanti.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile inviare una e-mail all'indirizzo corsi.cri@libero.it o chiamando il numero 334-66.50.628

· Scarica il documento PDF "Volantino Corsi alla Popolazione"
OTT
23
2012

Lezione interattiva gratuita "Manovre Disostruzione Pediatriche"

Lezione interattiva gratuita "Manovre Disostruzione Pediatriche"

Venerdì 16 Novembre 2012 alle ore 21.00 si terrà a Castelnuovo Don Bosco (AT) presso il Teatro dell'Oratorio di via dei Rivalba una Lezione Interattiva sulle manovre di disostruzione delle vie aeree nei bambini.

La Lezione Interattiva nasce da un’idea del Dott. Marco Squicciarini che, dopo avere realizzato ed abilitato il corso per Esecutori, si è reso conto che si doveva fare di più per avvicinare la popolazione alla CRI ed alle semplici manovre salvavita.

Ma che cosa è? Molto semplice: dura un ora e trenta minuti, di cui 40 minuti di teoria e il resto di dimostrazioni pratiche e prove da parte dei cittadini presenti.

Il fatto di vedere le manovre, e poi di provarle ha reso "interattiva" la lezione. Inoltre durante la parte teorica vengono proiettate non solo le slide del corso (le più importanti) ma anche filmati, indicazioni sulle problematiche legali ed una parte motivazionale che aiuta ad essere parte attiva del progetto senza timori.

La Lezione interattiva è GRATUITA e promozionale e serve ad informare il maggior numero di persone, per cercare di aumentare il numero di persone che poi faranno il corso in CRI o semplicemente impareranno qualcosa di utile.

Fino ad oggi oltre 70 bambini sono stati salvati da queste lezioni e dai corsi della CRI.

· Scarica il documento PDF "Manovre Disostruzione Pediatriche"

Informazioni

OTT
13
2012

Corso "Esecutori Manovre Disostruzione Pediatriche"

Corso "Esecutori Manovre Disostruzione Pediatriche"

Sabato 13 Ottobre si è tenuto il Corso "Esecutori Manovre Disostruzione Pediatriche" presso il Comitato Provinciale C.R.I. Asti, a cui hanno partecipano 22 cittadini che hanno conseguito l'attestato.

Docenti gli Istruttori MDPED Bessone Nadia (Cocconato d'Asti), Andreotti Manuele (Castelnuovo Don Bosco) e Lampiano Laura (Castelnuovo Don Bosco).

Informazioni

OTT
14
2010

A novembre riparte l'Unità di Strada

A novembre riparte l'Unità di Strada

Nei mesi di novembre, dicembre, gennaio, febbraio e marzo, il martedì ed il venerdì tra le ore 21.00 e le 23.00 transiterà in Campo del Palio, Parco Ferriere, ex caserma Colli di Felizzano, Parco della Resistenza, Parcheggio Babilano e Stazione FF.SS., l'Unità di Strada della Croce Rossa Italiana.

  • Se hai bisogno di aiuto e non sai a chi rivolgerti;
  • Se non stai bene o hai bisogno di essere medicato;
  • Se sei bagnato o non sufficientemente vestito ed non ai nulla per cambiarti;
  • o semplicemente vuoi parlare un po’ bevendo qualcosa di caldo, rivolgiti tranquillamente agli operatori volontari dell’ Unità di Strada.

Chi invece, volesse segnalare la presenza di senza fissa dimora, potrà farlo all'indirizzo e-mail uds.criasti@gmail.com

I volontari CRI, che vogliono prendere parte all’ iniziativa, sono invitati a fornire la propria disponibilità direttamente al Corpo Militare CRI, N.A.A.Pro. di Asti, coordinatore del progetto Unità di Strada.

OTT
24
2009

Servizio navetta per cimitero comunale a Canelli

In occasione della commemorazione dei defunti e dei santi del 1 e 2 novembre 2009 la Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Canelli, in collaborazione col Comune offre il consueto servizio di navette da e per il cimitero comunale con gli orari indicati nel documento allegato.

Il servizio è rivolto alle persone anziane e diversamente abili ed è completamente gratuito.

E' possibile prenotare telefonando allo 0141/831616 o passando direttamente presso la sede in Via dei Prati 57.

· Scarica il documento PDF

Informazioni